ALDO MORO/1 Flash per gli informati

mercoledì, dicembre 10th, 2008


(foto tratta da http://www.paginaitaliana.de)

Aldo Moro fu lasciato uccidere dalle Brigate Rosse. Aldo Moro era scomodo agli Usa per il suo pensiero filoarabo più che filoisraeliano. Aldo Moro era scomodo all’Urss e alla sua longa manus Kgb perchè era l’agente patogeno nell’organismo socialismo reale, e coadiuvava il virus dell’eurocomunismo agendo in sinergia con l’altro agente patogeno Enrico Berlinguer.
Il quale a Sofia nel 1973 per poco non fu ucciso da un camion killer, mentre era in auto accompagnato all’aereoporto.

Aldo Moro era antipatico a Cossiga e Andreotti. E anche a Gelli. A Kissinger, poi…Antipatico, sì. Considerate quanto la categoria antipatia/simpatia giochi un ruolo reale nelle umane vicende storiche, anche nelle più grandi. Forse di più ancora, in quelle più grandi.

Aldo Moro conosceva Gladio, Aldo Moro era al corrente del perché la sovranità limitata dell’Italia nel secondo dopoguerra fosse stata tale.
Aldo Moro e le Brigate Rosse nella prigione del popolo. Aldo Moro e il memoriale (intercapedini nel muro, pagine strappate). Aldo Moro e il bitume nelle scarpe. Aldo Moro in spiaggia, non a prendere il sole (era marzo, anche aprile, persino maggio).

Aldo Moro nella Renault 4, vicino a un palazzo aristocratico, occulto, cabalistico? Psico sovietico? Impossibilmente mosso da chi? Mossad?
Cantine nella capitale, spiagge di Cerveteri, blitz possibili e neanche tentati, falsi blitz inconsapevolmente veri su laghi ghiacciati.
Com’era quella canzone di Paolo Pietrangeli? Duchessa, ah si !!

Aldo Moro insegnava all’università, il suo studente Sokolov era un agente del Kgb.
Aldo Moro e le armi che, mi sembra, spararono in via Fani senza mai esser ritrovate. Aldo Moro e l’ostaggio che “doveva perdere di valore”.

……Antipatico, sì. Considerate quanto la categoria antipatia/simpatia giochi un ruolo reale nelle umane vicende storiche, anche nelle più grandi. Forse di più ancora, in quelle più grandi.

Aldo Moro e la tela del ragno, e l’innominato, e l’innominabile, e il pesantissimo…machiavellismo.

Riflettere su Aldo Moro, sulla semplicità, sulla lucidità degli eventi, sui manti storici, sull’ignoranza. Sulla ragion di Stati……

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...