Caso Radio Radicale, denaro pubblico speso bene

martedì, dicembre 15th, 2009

Forse sì, ma non abbastanza in tempo. A Roma da una parte si approva un emendamento alla Finanziaria largamente condiviso per accantonare i fondi destinati al rinnovo della convenzione con Radio Radicale per i suoi servizi parlamentari (e per il suo impareggiabile archivio online informativo, processi, interviste, convegni, documenti introvabili).

Dall’altra però le banche che anticipano i soldi alla Radio non ritengono sufficiente un accantonamento e chiedono un atto legislativo che contenga lo stanziamento effettivo del finanziamento. Altrimenti non anticipano nulla, e la Radio non può lavorare.
L’idea che Radio Radicale possa scomparire è un incubo per la democrazia e per l’informazione italiana.
La posta in gioco è continuare ad assicurare una funzione pubblica da decenni fornita ai cittadini e alle istituzioni, in una situazione in cui nessun altro svolge lo stesso servizio alle stesse condizioni, come dimostrano gli attestati provenienti dal mondo accademico, giornalistico e anche politico. Qui tutti i dati del dossier sul perché la convenzione con Radio Radicale (parliamo di convenzione e non, si badi bene, di finanziamento a Radio Radicale) voglia dire soldi pubblici spesi bene.
Per la cultura, per l’informazione, per la democrazia. Per la Trasparenza del Potere politico, giudiziario, mediatico.
Speriamo che a Roma agiscano e approvino il rinnovo della convenzione in tempo utile, cioè nel decreto “mille proroghe” che verrà firmato entro il 31 dicembre…
Di seguito la conferenza stampa di Bonino, Bordin e Staderini tenutasi martedì e registrata online su radioradicale.it. Non dura tanto e vi chiarisce tutti i contorni della questione.

http://www.radioradicale.it/swf/fp/flowplayer.swf?30105

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...