L’ira di Napolitano e i Partiti deboli

venerdì, febbraio 24th, 2012

L’ammonimento del Capo dello Stato al Parlamento contro l’abuso di emendamenti viene visto come un messaggio implicito ai partiti in vista delle future riforme. Non logorino l’azione di un Governo al quale loro non saprebbero dare alternative.

leggi anche Massimo Giannini su La Repubblica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...