Archivio per il Tag ‘elsa fornero

Esodati: vuoi vedere che l’Inps ne conosce il numero e non parla?

domenica, aprile 1st, 2012

Sembra davvero strano che l’Inps non conosca il numero degli “esodati”, i prepensionati per via delle ristrutturazioni aziendali che ora, dopo l’innalzamento dell’età pensionabile, si ritrovano senza lavoro e senza pensione.

Sembra strano che il ministero della Fornero, varando la riforma previdenziale, non si sia posto il problema della quantificazione esatta di quelli che sarebbero rimasti “fregati”. E che si fanno così, le riforme?

Scrive Roberto Giovannini su La Stampa: “C’è chi dice che all’Inps invece quanti siano gli esodati lo si sappia, ma non lo si dica per ragioni di opportunità politica. Altri esperti spiegano invece che calcolarli è tecnicamente complicato per ragioni burocratiche e procedurali”.

E vuoi vedere allora che nel lauto compenso di “Mister Inps” Antonio Mastrapasqua, il presidentissimo della cassaforte dei nostri contributi pensionistici, presidente di innumerevoli altri cda e collegi sindacali, rientra anche il dovere di astenersi dal comunicare un numero, almeno una stima, su questi benedetti esodati? Anche a costo di fare “scena muta” davanti ad una audizione parlamentare?

La logica pone la classica domanda “delle due l’una”. O qualcuno nel Governo si arrabbierà con l’Inps perchè ancora non conosce il dato esatto. Ma questo ancora non avviene, e probabilmente non avverrà.

Oppure l’Inps ha la consegna della riservatezza sul numero degli esodati. Perchè il Governo non sa ancora come fare e cosa tirar fuori dal cilindro. E le dichiarazioni domenicali del molto telegenico sottosegretario Polillo ci fanno propendere per questa seconda ipotesi.

AGGIORNAMENTO Domenica sera il ministro Fornero fa seguito ad alcune voci di corridoio trapelate dal Ministero del Lavoro, le quali avevano appena stroncato Polillo dicendo “Accordi con le aziende nulli? Se Polillo sa come fare, se ne faccia carico lui”.

La Fornero, da parte sua, prendeva le distanze da Polillo dichiarando al Corriere (sempre più “vicino vicino” al Governo Monti) che “serve una soluzione seria e questa soluzione non verrà certo annunciata in tv una domenica sera”.

Annunci

Cassa integrazione o indennità universale di disoccupazione?

domenica, febbraio 19th, 2012

La cassa integrazione tutela solo pochi, i lavoratori delle grandi aziende? L’indennità universale di disoccupazione è il mezzo per meglio tutelare tutti? Tutelare il Lavoro, oppure i posti di lavoro? La cassa integrazione è usata come aiuto di Stato alle aziende?

su riforma mercato del lavoro, dichiarazioni del ministro Fornero e posizioni dei sindacati, per un utile punto di partenza sulle posizioni in ballo, leggi anche Il Messaggero