Archivio per il Tag ‘silvio berlusconi

Belpietro insiste: Berlusconi perseguitato, mancano prove del passaggio di denaro

domenica, febbraio 26th, 2012

Un processo che non doveva neanche cominciare. Per l’esperta consultata dalla Procura non c’erano evidenze bancarie nè passaggi in contanti che ricollegassero Berlusconi a Mills. Ma su quest’ultimo pesano due condanne per corruzione in atti giudiziari. Insomma, sarà interessante leggere le motivazioni di questa prescrizione. Per l’intanto, registriamo l’opinione di Libero: “Berlusconi è un perseguitato”

guarda anche l’editoriale di Maurizio Belpietro su Libero

Annunci

“L’esecutivo militarizza il legislativo per sottomettere il giudiziario”

domenica, febbraio 26th, 2012

Per Repubblica il vero “golpe bianco” non è stato il governo tecnico di Monti, ma il governo del Cavaliere. Un excursus su norme ad personam, tattiche dilatorie della difesa, pratiche demolitorie che hanno cucito la prescrizione addosso all’ex premier.

leggi anche Massimo Giannini su Repubblica

Il giaccone talismano di Putin e i cento giorni di irrilevanza di B.

domenica, febbraio 26th, 2012

Indossa una non bellissima giacca a vento quando viene fotografato. Mascella serrata, sguardo non amichevole, per Berlusconi sono “cento giorni di irrilevanza”. Una giacca con la bandiera russa, regalo di Putin e probabile talismano.  In fin dei conti gli è andata bene.

ascolta Filippo Ceccarelli su Repubblica.

Per Mills la sua fu una condanna ingiusta. E Berlusconi non è colpevole

domenica, febbraio 26th, 2012

Felice che sia finito tutto, ora fa lo scrittore e ritiene ingiuste le sue condanne per corruzione in atti giudiziari. Berlusconi? Una sua condanna sarebbe stata ingiusta. La prescrizione? Strumento dall’etica cattolica che nobilita la Giustizia italiana.

ascolta l’intervista a David Mills su Radio 24

Prescrizione non è assoluzione. L’imputato può sempre rinunciarvi, se si ritiene innocente

sabato, febbraio 25th, 2012

Non equivale ad assoluzione. L’imputato può rinunciarvi, se ritiene. E’ regolata dall’articolo 157 del codice penale. I tempi della prescrizione vennero ridotti dalla legge ex Cirielli, per molti una legge ad personam dei governi Berlusconi

guarda l’ottima scheda analitica di Marisa Adinolfi su Rai News 24

Caso Mills, Berlusconi prescritto. Pm e avvocati ugualmente insoddisfatti

sabato, febbraio 25th, 2012

Berlusconi, imputato a Milano per corruzione in atti giudiziari, prosciolto per prescrizione. Motivazioni fra 90 giorni. Diranno se il reato è stato commesso o no da B. No comment del Pm, che valuta il ricorso in Appello. Idem l’avvocato Longo.

leggi anche la nota dell’Ansa subito dopo la lettura della sentenza

Ma quali furono le conseguenze di quella famosa testimonianza di Mills? Eccole qua

sabato, febbraio 25th, 2012

Ma che legame c’è fra la deposizione del teste Mills, definita “reticente” dai giudici, e l’assoluzione di Berlusconi nel processo per le tangenti versate dal Biscione alle Fiamme Gialle? Determinò dubbi irrisolti nei giudici, che “in dubio pro reo” assolsero B.

leggi anche Peter Gomez e Antonella Mascali sul Fatto Quotidiano nell’aprile 2010, commentando le motivazioni della Cassazione sulla Sentenza Mills che lo giudicò prescritto dal reato di corruzione in atti giudiziari (che però commise, secondo due sentenze)

“Così Mills scagiona il Cav”. Il Giornale esultò, ma poi si contraddisse

sabato, febbraio 25th, 2012

Così depose Mills a dicembre 2011 nel processo contro B. “It’s all a fiction”, sui 600mila euro pagati “non dall’ex premier, ma dall’armatore Diego Attanasio”. Per Sallusti era prova regina della “bufala giudiziaria”. Ma le sentenze non sono d’accordo su questo…

leggi la cronaca del Giornale del 23 dicembre scorso a firma di Enrico Lagattolla (che fra le righe ha l’onestà di dire che la circostanza dei soldi “presi da Attanasio” viene smentita dalla sentenza con cui Mills è stato condannato per corruzione in atti giudiziari in via definitiva – ma prescritto – e dalla versione resa in passato dallo stesso Attanasio. Nel suo editoriale, lo stesso giorno, il direttore del Giornale Sallusti smentisce però il suo cronista scrivendo che Mills sarebbe stato “già assolto per prescrizione nello stesso processo”. Assolto o condannato? Buona la prima o la seconda? Sicuramente la prima è stata più visibile ai lettori del Giornale, essendo l’editoriale)

Poi Mills venne prescritto: la corruzione fu commessa, ma tre mesi prima

sabato, febbraio 25th, 2012

La corruzione in atti giudiziari, stabilita in Appello nel 2009, venne poi prescritta. Per la Cassazione infatti fu commessa l’11/11/1999 e non il 29/02/2000.  Rimane la condanna a risarcire 250 mila euro a Palazzo Chigi per danno di immagine.

per rinfrescare la memoria, leggi questo articolo del Sole 24 Ore

Un salto nel passato. Ecco perché Mills venne condannato

sabato, febbraio 25th, 2012

L’ex avvocato inglese di Berlusconi, David Mills, venne condannato in Appello nel 2009 per corruzione in atti giudiziari. Rese testimonianze false per togliere dai guai B. nei processi All Iberian e Arces, nel 1999.

per rinfrescare la memoria, leggi qui le motivazioni della sentenza a carico di Mills nel 2009